Corte Morona Ciassi

cortemoronaciassi-sito

indirizzo
Piazza Umberto 1
Pieve di Soligo
TV


Palazzo Morona è un complesso architettonico di notevole pregio, ubicato nel centro storico della Pieve del Contà. Unico nel pievigino ad essere sottoposto a vincolo di tutela dei Beni architettonici e artistici, la sua genesi risale al 1600 e, con varie trasformazioni e aggregazioni protrattesi fino al 1800, raggiunse il suo completo sviluppo conservatosi inalterato fino a metà del secolo scorso. A partire da questa epoca si manifestarono le prime disgregazioni e frazionamenti della proprietà, e iniziarono diverse attività edilizie pesanti di demolizione, ristrutturazione e ricostruzione in grave contrasto con il contesto storico seicentesco.

Una significativa citazione del complesso Morona appare nel suo libro di Andrea Zanzotto “Premesse all’abitazione” del 1963, epoca in cui ha inizio il massimo degrado del palazzo e delle sue adiacenze.

Alla fine degli anni ’90 è subentrata una nuova proprietà con l’obiettivo di ricomporre l’unitarietà dell’originario complesso Morona-Ciassi, impegnandosi in trattative lunghe, laboriose ed estenuanti in particolare dal punto di vista economico, volte all’acquisizione e permuta delle proprietà limitrofe. L’obiettivo della riaggregazione delle proprietà è stato raggiunto con tempi lunghissimi, facendo sì che le attività di recupero delle corti e dei manufatti si sono prolungate notevolmente, concludendosi nell’anno 2017.

 

Fonte: redazione Qdpnews.it
Foto e relazione storica: Studio Dal Col


Mappa non disponibile

Prossimi Appuntamenti

contenuto bloccato fino all’accettazione dei cookie