Teatro da mangiare?

ariettesito

date | orari
18.07.2020 | 20:30

luogo
Villa Concina

progetto
PAESAGGIO CON UOMINI Edizione speciale per Dolo

categoria


16 – 17 – 18  luglio   / Barchessa di Villa Concina,  ore 20.15
Teatro di comunità

 

 

Il TEATRO DELLE ARIETTE

TEATRO DA MANGIARE?

 

di Paola Berselli e Stefano Pasquini
con Paola Berselli, Maurizio Ferraresi e Stefano Pasquini
regia Stefano Pasquini

 

 

Sì, al Teatro da mangiare? si mangia davvero, si mangiano le cose che facciamo da ventuno anni, da quando è cominciata la nostra vita di contadini.
Si mangiano le cose che coltiviamo e trasformiamo nella nostra azienda agricola, che tiriamo fuori dalla nostra terra. Seduti attorno a un tavolo, preparando e consumando un vero pasto, raccontiamo a modo nostro la nostra singolare esperienza di contadini-attori: dieci anni di vita in campagna e di teatro fatto fuori dai teatri.
Teatro da mangiare? ha debuttato a Volterrateatro il 18 luglio 2000 e in questi anni si è comportato come un vero e proprio organismo vivente crescendo, maturando e arricchendosi dell’esperienza di oltre 900 repliche in giro per l’Italia e l’Europa.
Da allora tante cose sono cambiate nella nostra vita, ma la forza contagiosa di questo “autoritratto”, di questa pubblica confessione autobiografica, continua a sorprenderci.
(prenotazione obbligatoria – posti limitati)

 

 

 

Biglietto unico 20,00 euro (cena compresa)

 

Prenotazioni obbligatorie

 

Info e prenotazioni

Echidna/paesaggio culturale tel.  371. 1926476  – 340. 9446568  www.echidnacultura.it info@echidnacultura.it – www.comune.dolo.ve.it

 

 

PAESAGGIO CON UOMINI è felice di accogliere il proprio pubblico, invitandolo a seguire alcune semplici regole perché tutte le norme nazionali e regionali per contrastare la diffusione del coronavirus vengano rispettate.
Per tutti gli spettatori:
All’interno degli spazi di spettacolo varranno tutte le norme nazionali e regionali per contrastare la diffusione del coronavirus.
Nel caso in cui, durante il periodo della rassegna, le norme nazionali e/o regionali che regolano l’accesso agli spettacoli dovessero cambiare, ne verrà data notizia sul sito di Echidnacultura e Comune di Dolo, sui social del festival e all’ingresso degli spazi di spettacolo


Mappa non disponibile

Commenta

contenuto bloccato fino all’accettazione dei cookie