Dall’inferno all’infinito

dall'infernosito

date | orari
24.02.2018 | 21:00

luogo
Teatro E. Duse

progetto
Centorizzonti 2017-18

categoria


MONICA GUERRITORE

DALL’INFERNO ALL’INFINITO

 

scritto e diretto da Monica Guerritore
Lucilla Mininno, regista assistente
Paolo Meglio, disegno luci

 

 

 

Togliere le parole dai loro contesti per ridonare loro la loro forza iniziale. Da Dante Alighieri e il suo Inferno all’Infinito di Leopardi passando attraverso Pasolini, Morante, Valduga, Cesare Pavese. E poi tutta la forza espressiva di Monica Guerritore, “un involucro trasparente e traspirante di emozioni”, che conduce lo spettatore all’interno di un viaggio nell’animo umano, nei  suoi mostri rappresentati dal Caos dell’Inferno, con lo scopo ultimo di “uscire a veder le stelle” guidati da Virgilio e da autori più vicini a noi.  Sul palcoscenico artisti di epoche diverse riprendono vita, uniti dalla ricerca comune che interroga il senso ultimo dell’esistenza umana.

I brani sono tratti da Dante: I canto – II canto – III canto – XXXIII canto (Ugolino), Pasolini: Supplica a mia madre, Patrizia Valduga: Cento Quartine (la tentazione), Elsa Morante: Menzogna e sortilegio, Cesare Pavese: Ultimo scritto, Apollinaire, Giacomo Leopardi: L’infinito

 

Nella mia intenzione, il desiderio forte di sradicare parole, testi, versi altissimi dalla loro collocazione “conosciuta” per restituirgli un “senso” originario e potente, sicura che la forza delle parole di Dante, togliendole dal canto e dalla storia, ci avrebbe restituito un senso originario, ci avrebbe condotto all’interno delle zone più dense, oscure e magnifiche dell’animo umano. (…)

A noi solo il merito di “esserci” e ”dire” e “ascoltare”. A voce alta… Col cuore e con la testa… E alla fine “e naufragar m’è dolce in questo mare/ e quindi uscimmo a riveder le stelle”. Forse…

Monica Guerritore

monicaguerritore.it

 

video

 

 

 

 

Biglietti:

18 – 15 €  intero – ridotto

 

Vendita biglietti

a Villa Benzi Zecchini, Caerano S.Marco ore 10,30 – 12,30 ogni sabato precedente lo spettacolo

 

Riduzioni

residenti e iscritti alle biblioteche dei Comuni della rete Centorizzonti,  insegnanti e studenti, gruppi BelVedere Lab e Muson in Cammino, fino a 25 e dai 65 anni ( è necessario un documento)

gruppi auto organizzati tariffe ridotte da 10 e 13 € ( da concordare )

bambini fino a 13 anni 5 €

biglietterie la sera dello spettacolo: un’ora prima dello spettacolo

 

Prenotazioni telefoniche con posto assegnato (fino all’attivazione della prevendita online) presso:
Echidna Cultura tel 041412500 – 3409446568  info@echidnacultura.it
(martedì, giovedì, venerdì ore 9>13 / lunedì e mercoledì ore 14,30 > 18,30 )
Fondazione Villa Benzi Zecchini tel 04236505 info@villabenzizecchini.it
(lunedì, mercoledì ore 9>12 / venerdi ore 15 > 18 )

 


Sto caricando la mappa ....

Commenta

contenuto bloccato fino all’accettazione dei cookie